HOKUSAI KATSUSHIKA, Il Fuji da Edo, Edo no fuji
, n.24

HOKUSAI KATSUSHIKA, Il Fuji da Edo, Edo no fuji
, n.24

Prezzo di listino
$243.17
Prezzo scontato
$243.17
Prezzo di listino
Venduto
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Serie: Cento Vedute del Fuji, Fugaku Hyakkei 

Tecnica: nishikie, xilografie in due toni di grigio.

Formato: hanshinbon koban (mm circa 183x123) 

Firme: Zen Hokusai Iitsu aratame Gakyorojin Manji

Sigillo dell’artista: Fuji no Yama

Date: incise tra 1834 – 1836, impresse tra il 1850 e il 1870

Incisori: Egawa Tomekichi e Tsentaro

Editore: Katano Toshiro.

 

Splendida prova con buoni contrasti, nella terza edizione dai legni originali. Impressa su carta del Giappone, in ottimo stato di conservazione, con margini intonsi tutt’intorno oltre la linea marginale.

 

Bibliografia:

Calza G.C. Hokusai, il vecchio pazzo per la pittura, Milano 1999-2000, Londra, 2003.

Calza G.C. Hokusai, le cento vedute del Fuji, Milano, 1982.

Dickins F.V. Fugaku hiyaku-kei: one hundred view of Fuji by Hokusai, Londra, 1880.

Forrer M. Hokusai, prints and drawings, Londra, 1991.

Hillier J. The art of Hokusai in book illustration, Londra, 1980.

Lane R. Hokusai, vita ed opere, Milano, 1991.

Salamon Villa T., Le cento vedute del Fuji, Torino, 1975.

Smith II H. Hokusai: one hundred view of Fuji by Hokusai, Londra, 1988.

 

Un shachihoko, creatura immaginaria, un pesce dalla testa di drago, simbolo composto da due ani­mali d’acqua, posto sui tetti delle case a difesa dal fuoco. 

Venivano considerati veri cittadini di Edo coloro che, al primo bagno dopo la nascita, vedevano il shachihoko dorato posto in cima al castello, sede dello shogun. 

Un rapace appollaiato sulla coda dello shachihoko domina la città al pari del Fuji, che so­litario nella sua grandiosità, domina il cuore del Giappone.

Altro successivo disegno di Shachihoko illustra il frontespizio di Mangwa xiv.